Grande Guerra in cielo, in terra, in mare

Progetto promosso in occasione del Centenario del primo conflitto mondiale ed inserito dalla Struttura di missione della Presidenza del Consiglio per gli anniversari di interesse nazionale nel Programma ufficiale delle commemorazioni del Centenario.

Trieste – Buie d’Istria
Pola – Graz

Nell’intento di dare seguito ai risultati già ottenuti con successo con i precedenti progetti, “Radici&Futuro” ha promosso per l’anno scolastico 2016-17, con il sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia, il progetto educativo e didattico

GRANDE GUERRA IN CIELO, IN TERRA, IN MARE

Al centro della riflessione sono stati alcuni aspetti particolari della Grande Guerra, riferiti al territorio del Friuli Venezia Giulia e degli Stati vicini, con specifico riguardo all’attività aerea, alla vita di trincea e dei profughi e alle azioni compiute in mare. Un’attenzione speciale è stata rivolta all’arte del fumetto.

Al progetto hanno partecipato come partner il Liceo classico linguistico statale “Francesco Petrarca” di Trieste, il Liceo scientifico statale “Guglielmo Oberdan” di Trieste, l’I.S.I.S. “Giosuè Carducci-Dante Alighieri” di Trieste, la Scuola media superiore italiana “Leonardo da Vinci” di Buie (Croazia), l’Unione Italiana, i Comitati di Gorizia e di Trieste della Società “Dante Alighieri”, l’Accademia di fumetto di Trieste e il Club Unesco di Gorizia.

Nell’anno scolastico 2016-17 “Radici&Futuro” è stata anche impegnata come partner dell’Accademia di fumetto, arti grafiche, design, moda di Trieste, nella realizzazione del progetto

“DALLE TRINCEE DELLA STORIA AI PONTI DELLA MEMORIA”



PAGINA IN COSTRUZIONE